Asiaclara asd

Come arrivare - Cosa leggere



Cos'č Asiaclara asd


Corsi di Yoga a Milano Cimiano


Yoga & Thai


Corsi di Yoga a Settala


 
Corsi Avanzati di Yoga


Corsi di Yoga Thai Nuad Boran


Come partecipare 


Yoga per la Schiena


Come arrivare - Cosa leggere



Asiaclara asd
L'Associazione Asiaclara e' situata in una zona tranquilla e verde nella periferia est di Milano.

E' facilmente raggiungibile:

- con la linea 2 della metropolitana (che collega le stazioni ferroviarie di Lambrate, Centrale, Porta Genova e Cadorna alla fermata del metro Cimiano)


- con l'auto siamo in zona piazza Udine e vicini all'uscita Lambrate della Tangenziale Est


- con la bici attraversando il Parco Lambro oppure sulla ciclabile che va da via Monfalcone al Naviglio della Martesana

 

Spunti per approfondire

Buddha thai
"History of Buddha" di Phra Udomprachatorn, monaco di Lopburi, e' una biografia del Buddha in lingua thai con testo a fronte in inglese corredata da splendide immagini di artisti thailandesi contemporanei

Per chi vuole conoscere dal di dentro la cultura thai www.sulak-sivaraksa.org. Un sito dedicato al principale intellettuale thailandese vivente. Le sue idee, profondamente radicate nella tradizione buddista teravada, e le iniziative concrete che ne sono scaturite.

"Wongsanit" di Nicoletta Negri e' il racconto di  un anno vissuto in Thailandia: partendo da un ashram buddista nella pianura del bacino del Chao Praya, il viaggio si snoda tra citta' e villaggi fino a dove le strade non arrivano, alla scoperta di un  modo tutto diverso di vedere noi stessi ed il mondo
 
Tiziano Terzani e' un profondo conoscitore dell'Estremo Oriente ed e' stato per trent'anni corrispondente dall'Asia del settimanale tedesco Der Spiegel. Nel suo libro "Lettere contro la guerra" edito da Longanesi, Terzani racconta le storie, le persone e gli spazi dei territori conflittivi con l'invito ad una maggiore consapevolezza: "non cerco di convincere nessuno" scrive "voglio solo far sentire una voce, dire un'altra parte di verita', aprire un dibattito perche' tutti prendiamo coscienza, perche' non si continui a pretendere che non e' successo niente, a far finta di non sapere". Dello stesso autore consigliamo "Un indovino mi disse", il miglior testo in lingua italiana per avvicinarsi alla cultura thailandese, e "In Asia", un'ampia raccolta di articoli dedicati al continente. http://www.tizianoterzani.com

"In Thailandia" di Nicoletta Negri, un testo dedicato alla scoperta del Buddismo nella cultura e nella societa' thailandese, sospesa tra tradizione e innovazione. Per chi desidera conoscere la realta' di un paese aperto alla modernita', ma profondamente legato alle proprie radici buddhiste, le idee che vi circolano, le scelte e le sperimentazioni che vi si operano.
 
"Il corpo sa tutto" della giapponese Banana Yoshimoto e'una bella raccolta di racconti dedicati al corpo e ai suoi messaggi. Di piacevole lettura offre numerosi momenti di intuizione e fascinazione, evocati con la ottimista leggerezza che caratterizza la sua scrittura.

"Il dio delle piccole cose" di Arundhati Roy ci svela l'India, raccontata attraverso lo sguardo di un bambino dove realta' e fantasia, dramma e poesia, parole e filastrocche si incrociano continuamente. L'India quotidiana dove, quando nessuno se l'aspetta si incunea La Storia. L'India del conformismo, della sopraffazione e dell'intolleranza. E l'India che seguendo l'incanto profondo della natura cerca squarci di liberazione.

"Monoculture della mente" e' il titolo di una raccolta di articoli scritti da Vandana Shiva e pubblicati da Bollati-Boringhieri. L'autrice e' la direttrice della "Fondazione per la scienza, la tecnologia e l'ecologia" ed e' una delle maggiori intellettuali indiane
viventi. Dopo anni di attivita' quale fisico nucleare, si dedica ora alla ricerca e diffusione di uno sviluppo tecnologico ed economico non distruttivo.

"Asana Pranayama Mudra Bandha" di Swami Satyananda Satyananda
 












Il libro della gioia, del Dalai Lama, Arcivescovo Desmond Tutu e D. Abrams    Meditazione   
gioia, sofferenza, piacere, ansia, frustrazione, rabbia, tristezza, dolore, malattia, morte, umilta’, umorismo, perdono, gratitudine, compassione, generosita’ … due maestri, uno cristiano e uno buddhista si confrontano